Menu

Maestradamus

by webmaster, November 8, 2014

“La vita è comu nu tiraturu…”

 

Se vuoi sapere il tuo destino
chiedi all’uva che diventa vino,
e che sia bianco rosso o nero
a parole tutto è vero

Chi si fa leggere la mano
quanto poi andrà lontano?
tutto è pura fantasia
tarallini e malvasia

C’è che chiede le risposte
alla maga o al cartomante
che di risposte ne dan tante
più che lettere alle poste!

Se vuoi solo una risposta
questa è impresa ardua e tosta
non ci resta che capire
sto proverbio che vuol dire

Se tu quindi vieni qua
non avrai la verità
ma un proverbio salentino
da gustar con un buon vino!

Antichi, saggi e un po’ insolenti
alcuni anche un po’ fetenti
sono brutti belli e buoni
come umori e sentimenti!

E ci “La vita è comu nu tiraturu”
osce facimu festa, e crai puru!

[Maestradamus]


A distanza di tre millenni dall’oracolo di Delfi e dopo cinque secoli dalle profezie di Maestradamus, il Salento rivela la sua saggezza nei detti e proverbi di Maestradamus.

Non sai come risolvere una questione intricata? Vuoi un’ispirazione per le tue scelte di vita? Vuoi sapere come il campo energetico immaginario rurale-agricolo può illuminare il tuo destino?

Finalmente ci arriva una nuova illuminazione sulle più elevate questioni esistenziali dalla più bassa e autentica saggezza popolare salentina.

 

Scrivi un messaggio

Il tuo nome

La tua email

Messaggio...

 

facebook-iconMaestradamus

 

gabriele melendugno

tel 347.1944030

 

Sito realizzato da

apresdesign-logo-v17-b2-60pc

Siti professionali a partire da ZERO euro!